Torta morbida panna e pesche

Ciao! 😀
Oggi, nella cucina di Come una pentola di fagioli vi presenterò una buonissima Torta morbida panna e pesche.
Poco sforzo per un risultato che lascerà tutti a bocca aperta: una base al limone, facilissima e veloce da preparare, ricoperta da uno strato di panna soffice e deliziosa. Il tutto è decorato con fette di pesche tagliate finemente e una spolverata di zucchero a velo. Un dolce fresco e colorato, che rappresenta l’estate.

Seguitemi… 😀

20150803_223353

Ingredienti
3 uova
150 gr di zucchero
150 gr di farina
100 gr di burro
1 cucchiaio di succo di limone Limmi
1 cucchiaino di lievito
250 mL di panna
1 pesce noce
zucchero a velo

20150803_223500

Preparazione

  • 1
  • In un contenitore montare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata con il lievito e continuare a mescolare

  • 2
  • Aggiungere all’impasto il burro, il succo di limone e mescolare sempre con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo

  • 3
  • Versare in una teglia precedentemente imburrata ed infornare in forno pre-riscaldato a 180° per 15 minuti circa.

  • 4
  • Togliere dal forno e far raffreddare. Nel frattempo, montare la panna con un cucchiaio di zucchero e tagliare le fette di pesca.

  • 5
  • Versare la panna sull’impasto morbido e spalmare in modo grossolano

  • 6
  • Adagiare le fettine di pesca, spolverare con zucchero a velo e servire…

    Fresca, morbida, veloce, buona ed estiva! Come non provarla 😛 !

    20150803_223353

    ****************************************************************************************************

    Mousse al cacao veloce

    Avete bisogno di un dolce flash perchè avete degli ospiti improvvisi per merenda o per cena e non sapete cosa preparare?
    Come una pentola di fagioli vi presenta un dolce velocissimo, fresco e delizioso.
    Mousse al cacao.

    Volete sapere come è stata preparata? Continuate a leggere…

    IMG_20150720_232312

    Ingredienti
    250 mL di panna fresca da montare
    1 cucchiaio da cucina di zucchero
    5 cucchiai da cucina di cacao amaro in polvere (aggiungete in base all’intensità che volete ottenere)

    IMG_20150720_232402

    Preparazione

  • 1
  • Montare la panna con lo zucchero ben ferma

  • 2
  • Aggiungere il cacao amaro in polvere, un cucchiaio alla volta, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola di silicone o un cucchiaio di legno

  • 3
  • Versare nelle coppette, una spolverata di cacao in polvere e servire

    N.B Si possono aggiungere aromi quali vaniglia, wisky, brandy o caffè per dare un tocco in più alla mousse al cacao. Ma è buonissima anche così e farete un figurone 😉

    IMG_20150720_232312

    Un vostro click su “MI PIACE”, “CONDIVIDI” e sulle “STELLINE” fa la differenza… GRAZIE!!! 😀

    Penne con crema di peperone giallo

    Da bambina non amavo i peperoni, affatto! Crescendo, i gusti sono cambiati, infatti adesso li amo e li mangerei tutti i giorni, in qualunque modo, in particolare con la pasta.. tanto per cambiare!
    Però… solitamente la pasta con crema di peperone, viene fatta con i peperoni rossi, io invece ho deciso di preparare le Penne con crema di peperone giallo

    Ingredienti (2/3 persone)
    Olio q.b.
    2 fette di Cipolla
    2 Peperone giallo
    sale q.b.
    panna liquida
    parmigiano
    250 gr di penne

    penne peperone giallo 1

    Preparazione

  • 1
  • La prima cosa da fare è tagliare a pezzetti i peperoni e metterli a cuocere in una padella con olio e cipolla. Salare quanto basta.

  • 2
  • Una volta che il peperone è appassito e cotto, bisogna passarlo nel passa-verdure in modo che rimanga solo la polpa nella padella e le bucce restino nel passa-verdure.

  • 3
  • Rimettere la polpa nella padella sul fuoco e aggiungere la panna da cucina. Spegnere il fuoco.

  • 4
  • Nel frattempo, mettere a bollire l’acqua per la pasta e salare quanto basta.

  • 5
  • Quando la pasta sarà al dente, scolarla e versarla all’interno della padella con la crema di peperone giallo, amalgamare bene ed aggiungere del parmigiano.

  • 6
  • Impiattare e servire

    penne peperone giallo

    E’una piatto gustosissimi 😀

    Torta nera con M&M

    Ciaooo! 😀
    Sono sincera, non sapevo che nome dare a questa nuova ricetta perchè in realtà, l’impasto utilizzato per questa #torta, è un impasto ideale per:
    -il semplice ciambellone,
    -il ciambellone al limone, allo yogurt, con gocce di cioccolato, con aggiunta di mele diventa una torta di mele morbidissimissima…

    Insomma! Quest’ impasto è ideale per qualsiasi cosa vogliate fare. Ve lo assicuro! Anche farcito….
    Ed infatti, io l’ho utilizzato per fare la #Torta di compleanno di una mia amica. Ho aggiunto del cacao amaro per renderlo nero, l’ho farcito con nutella e panna e l’ho ricoperto con glassa di cioccolato, m&m e togo :D!
    Lo so, sembra di una pesantezza abissale ma in realtà no, è talmente soffice che sembra una nuvoletta nel mangiarlo…se decidete di farci una torta e farcirlo, non c’è nemmeno bisogno di bagnarlo… e allo stesso tempo, nonostante sia così soffice e morbido, resiste alle intemperie del trasporto in macchina ahahahah… e non crolla!
    Dunque, prepariamo la Torta nera con M&M

    Ingredienti (per un diametro di 24/26) io per questa torta ho fatto doppia dose.
    3 uova
    300 gr di zucchero
    mezza bustina di lievito
    150 ml di olio
    100 gr di farina manitoba
    100 gr di maizena
    100 gr di farina 00
    200 ml di latte
    pizzico di sale
    50 gr di cacao amaro(in questo caso).—->altrimenti potrete mettere estratto di vaniglia, scorza di limone, arancia, yogurt, gocce di cioccolato o quello che preferite.

    torta m&m

    Preparazione

  • 1
  • Per prima cosa, in una ciotola capiente, montare i 3 tuorli d’uovo con lo zucchero per almeno 10 minuti.

  • 2
  • Aggiungere l’olio, amalgamare bene ed aggiungere le farine ed il lievito setacciati, in 3 volte.

  • 3
  • Versare nella ciotola il latte ed il cacao.

  • 4
  • In un altra ciotola montare a neve ferma i 3 albumi messi precedentemente da parte, con un pizzico di sale (capovolgere la ciotola per la prova :D).

  • 5
  • Aggiungere la neve d’albumi con una spatola o con un cucchiaio di legno all’impasto, mischiando dal basso verso l’alto stando attente a non smontare tutto.

  • 6
  • Questo procedimento è molto importante!

  • 7
  • Infornate in forno precedentemente riscaldato a 180° per 30 minuti circa. (Vale la prova stecchino).

    N.B non aprire mai il forno in cottura

    Per la farcia e la decorazione
    400 gr di nutella
    1 Lt di panna
    500 gr di cioccolata fondente
    3 sacchetti di m&m
    2 pacchetti di togo

  • 1
  • Una volta fatto raffreddare il nostro “ciambellone”, tagliarlo a metà e bagnarlo leggermente(se lo si vuole insaporire con altro gusto) con latte e caffè, spalmare la nutella sciolta a bagno maria e la panna zuccherata, precedentemente montata freddissima.

  • 2
  • Proseguire così per tutti gli strati che si vogliono fare. (Io ne ho fatti tre).

  • 3
  • Mettere la nostra torta in frigo per farla fermare e nel frattempo mettiamo a sciogliere a bagno maria, la cioccolata che ci servirà per glassare l’esterno della torta (non tutta, per fare un effetto colato) e per attaccare le m&m e i togo.

  • 4
  • Procediamo con attaccare tutte le decorazioni come meglio credete, una volta che la cioccolata è ben sciolta.

  • 5
  • Basterà immergere un pochino la decorazione ed appoggiarla sulla nostra torta
    (Io, ho aggiunto anche il pacchettino vuoto di m&m per dare un effetto a caduta..) spero vi piaccia :D!

    torta m&m2

    Ora è pronta per essere portata ovunque vogliate… 😀 😀 😀

    Pavlova

    Ho scoperto per caso questo dolce e me ne sono innamorata. La Pavlova.

    Però, io l’ho fatta a modo mio :D! E si.. Perchè la Pavlova è un dolce che ha come base una meringa croccante fuori e morbida dentro e viene decorata con panna montata e frutta.
    Io, invece, l’ho farcita anzichè con panna, con crema! Ed ho aggiunto “solo” delle fragole a pezzi :D!
    Ovviamente, quando faccio questi dolci a modo mio, non sto a guardare le dosi precise degli ingredienti.. aimè. Però, tutti sanno che le meringhe si fanno con

    Ingredienti
    Albume d’uovo
    Zucchero a velo

    pavlova

    Preparazione

  • 1
  • Montare gli albumi d’uovoper qualche minuto, appena iniziano a gonfiarsi aggiungere piano piano lo zucchero a velo fino a creare un composto che sia ben fermo, soffice, compatto e lucido.. una nuvola insomma!

  • 2
  • Mettete il composto su della carta da forno, formando dei cerchi con i bordi più spessi ed alti.

  • 3
  • Infornare in forno pre-riscaldato a 120° per 1 ora e mezza circa.

  • 4
  • Nel frattempo che le meringhe sono in forno a cuocere:
    -laviamo e tagliamo le fragole
    -prepariamo la crema pasticcera

  • 5
  • Sfornate le meringhe quando si saranno dorate leggermente.

  • 6
  • Lasciamo che si freddino e decoriamo con crema e fragole

    pavlova

    buonissime, ve lo assicuro!!!

    N.B. Ovviamente, potete farcire la meringa come più preferite… 😀

    Brownies al cioccolato

    Li ho mangiati all’estero, da Starbucks per l’esattezza, e me ne sono innamorata: Brownies al cioccolato.
    Ma quanto sono buoni?! E voi li avete mai mangiati? Beh, provate la mia ricetta e non ve ne pentirete….

    Ingredienti
    400 gr Cioccolata fondente
    150 gr Burro
    4 uova
    400 gr Zucchero
    2 cucchiaini lievito
    2 cucchiai cacao amaro
    200 gr farina
    60/80 gr noccioline tritate

    brawnies

    Preparazione

  • 1
  • Tagliare a pezzetti la #cioccolata ed il #burro, metterli in un pentolino e farli sciogliere a bagno maria.

  • 2
  • Nel frattempo in una ciotola sbattere per qualche minuto le #uova con lo #zucchero, aggiungere il #lievito, il #cacao_amaro, la #farina e la #cioccolata ben sciolta con il #burro.

  • 3
  • Infine le #noccioline tritate.

  • 4
  • Amalgamare bene il tutto con unaspatola e versare in una teglia da forno imburrata ed infarinata.

  • 5
  • Infornare in forno preriscaldato per 30 minuti (fare la prova stecchino).

  • 6
  • Una volta pronto, far raffreddare, togliere dalla teglia e tagliare a piacimento.

    Io, i miei #Brownies li ho tagliati con uno stampino tondo e li ho decorati con un ciuffetto di panna.

    brawnies